giovedì 7 febbraio 2013

Gustav Klimt's Paintings



Dopo l'orrore, la bellezza (per gli occhi, ma anche per le orecchie...).

Nessun commento:

Posta un commento