giovedì 30 aprile 2009

Fazzini sindaco (4 / 5).












Con il filmato n. 4 si inizia a documentare la seconda parte dell'incontro del candidato sindaco Pierangelo Fazzini con i cittadini, quella in cui lo stesso, insieme a Graziella Invernizzi (video n. 5) presenta i "10 progetti per un programma di governo" che, integrati con i suggerimenti dei cittadini, andranno a costituire le linee guida del programma elettorale della lista di centrosinistra.

R. M.

mercoledì 29 aprile 2009

Fazzini incontra i cittadini (2 / 3).












Sempre dall'incontro di Pierangelo Fazzini candidato sindaco con i cittadini, di lunedì scorso, altri due filmati in cui vengono esposti i punti salienti del lavoro amministrativo fin qui svolto dall'amministrazione che va a chiudersi. In particolare, nel secondo dei due video, Graziella Invernizzi ricorda quanto fatto nell'ambito dei "servizi alla persona".

R. M.

martedì 28 aprile 2009

Fazzini incontra i cittadini (1).






Si è tenuto ieri sera in Biblioteca Civica l'incontro con la cittadinanza di Pierangelo Fazzini, candidato a sindaco di Sannazzaro per il Centrosinistra. Ha introdotto l'incontro Graziella Invernizzi. Nei prossimi post, i filmati delle parti successive.

R. M.

sabato 25 aprile 2009

64° Anniversario della Liberazione.






Alcuni momenti della Celebrazione del 64° Anniversario della Liberazione a Sannazzaro, con protagonista la locale Banda Musicale IRIS.

R. M.

C'erano sette fratelli.






"Nella nebbia dell'alba
si nascosero i cani
e chiusero gli occhi
per non vedersi le mani.
Negli occhi dei sette Cervi
l'aurora si specchiò,
dagli occhi fucilati
il sole si levò.

Vecchio, tenero padre,
olmo dai sette rami,
nella vuota prigione
per nome ancora li chiami..."



R. M.

venerdì 24 aprile 2009

Intervento di una mamma.






Al convegno sulla cooperazione sociale di sabato scorso, una volta terminati gli interventi dei vari relatori, è stato dato opportunamente spazio agli interventi del pubblico presente, fra i quali ho particolarmente apprezzato quello della madre di un ragazzo disabile che frequenta uno dei CDD gestiti dalla Cooperativa "Marta". L'ho particolarmente apprezzato anche come padre di una educatrice che opera in questo delicatissimo settore e mi son sentito in dovere, in seguito, di ringraziare personalmente la signora per le sue gentili parole di apprezzamento nei confronti di chi è impegnato quotidianamente a favore dei meno fortunati.

R. M.

giovedì 23 aprile 2009

Il fitto bosco.






Un'altra suggestiva lettura di Paolo Schiavetta dal convegno "Tradizione e prospettive della cooperazione sociale a Sannazzaro - Esperienze a confronto nel territorio". Si tratta del testo proposto da un giovane che sta compiendo il proprio percorso di reinserimento, dopo aver lasciato alle spalle il "fitto bosco" in cui si era in precedenza perso.

R. M.

mercoledì 22 aprile 2009

Cooperazione sociale a Sannazzaro (14-15).












Nei due video, l'intervento di Mons. Gianfranco Zanotti, Vicario Generale della Diocesi di Vigevano, che al convegno sulla Cooperazione sociale a Sannazzaro di sabato 18 aprile ha trattato il tema "Lo spirito della cooperazione laicale e il Vangelo".

R. M.

martedì 21 aprile 2009

Cooperazione sociale a Sannazzaro (6-12).













Sempre dall'importante convegno di sabato scorso sulla cooperazione sociale a Sannazzaro: il primo video restituisce la suggestiva lettura di un brano de "La chiave a stella" da parte di Paolo Schiavetta; il secondo riporta l'intervento di Pierangelo Fazzini, attuale vicesindaco di Sannazzaro, sul tema "Dalla comunità solidale all’impresa sociale".

R. M.

lunedì 20 aprile 2009

La relazione di G. Cechetto.












Nei due video, la relazione che Giampietro Cechetto ha tenuto sabato scorso al convegno sulla cooperazione sociale a Sannazzaro. Viene tracciata la storia della prima e più importante cooperativa sociale locale, la cooperativa "Marta", operante a Sannazzaro fin dal 1989 e attualmente impegnata a fornire servizi socio-assistenziali alle persone deboli e svantaggiate in tutta la provincia di Pavia, con un numero di clienti pubblici e privati pari a 70.

R. M.

domenica 19 aprile 2009

Cooperazione sociale a Sannazzaro (1-2-3).


















Importante Convegno sulla cooperazione sociale a Sannazzaro quello tenutosi ieri presso la Biblioteca Civica, di cui da oggi e nei prossimi giorni verranno qui documentati alcuni momenti. Tema dell'incontro era la tradizione e le prospettive della cooperazione sociale a Sannazzaro, con la proposta di alcune esperienze a confronto nel territorio. Il primo video restituisce il momento di apertura del convegno con i saluti del sindaco Michele Debattista; nei due successivi, il presidente della cooperativa "Gli aironi" e quello della cooperativa "Cooperanda" delineano la storia di queste due importanti realtà della locale cooperazione sociale.

R. M.

sabato 18 aprile 2009

Protezione giuridica soggetti deboli (7).






Nel video, la parte conclusiva della relazione sulla protezione giuridica dei soggetti deboli e l'amministratore di sostegno tenuta in Biblioteca lo scorso 14 aprile da Stefania Rotundo, docente di diritto e scienze economiche all'ITS Luigi Casale di Vigevano.

R. M.

venerdì 17 aprile 2009

Protezione giuridica soggetti deboli (5/6).












Ed ecco la quinta e la sesta parte della relazione di Stefania Rotundo.

Intanto ricordo che domattina, alle ore 9,30, presso la Biblioteca Civica, il Comune di Sannazzaro de’ Burgondi e le Cooperative Marta, Gli Aironi, La Collina, Cooperanda organizzano il convegno “Tradizione e prospettiva della cooperazione sociale a Sannazzaro, esperienze a confronto nel territorio”.

Scarica il programma.


R. M.

giovedì 16 aprile 2009

Protezione giuridica soggetti deboli (3/4).












Nei video, la terza e la quarta parte della relazione di Stefania Rotundo, docente di diritto e scienze economiche all'ITS Luigi Casale di Vigevano, sulla protezione giuridica dei soggetti deboli e l'amministratore di sostegno.

R. M.

mercoledì 15 aprile 2009

Protezione giuridica soggetti deboli (1/2).













Nei video, la prima e la seconda parte della relazione di Stefania Rotundo, docente di diritto e scienze economiche all'ITS Luigi Casale di Vigevano, tenuta ieri alla Biblioteca Civica di Sannazzaro sulla protezione giuridica dei soggetti deboli e l'amministratore di sostegno.

R. M.



martedì 14 aprile 2009

Un PO di musica a Erbatici.








Dal Gran Galà Lirico del 31 marzo allo Spazio Granè di Erbatici, la celebre romanza dalla "Tosca" di G. Puccini, proposta dal tenore Roberto Costi. Di seguito, il testo:


E lucevan le stelle… ed olezzava
La terra… stridea l’uscio
Dell'orto… e un passo sfiorava la rena..
Entrava ella, fragrante,
Mi cadea fra le braccia ...
Oh dolci baci, o languide carezze,
Mentr’io fremente
La belle forme disciogliea dai veli!
Svanì per sempre il sogno mio d'amore ...
L’ora è fuggita ...
E muoio disperato!
E non ho amato mai tanto la vita!


R. M.

lunedì 13 aprile 2009

P. Cottino: La nostra Costituzione (7-8)













Nella parte conclusiva della sua relazione, la Prof.ssa Patrizia Cottino si sofferma sulla "Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo" e su alcune delle modifiche già introdotte nella nostra Carta Costituzionale.

Ricordo che domani, martedì 14 aprile 2009, sempre presso la Sala Lunghi della nostra Biblioteca Civica, dalle ore 15,30 alle 17,00, si terrà un incontro su “La protezione giuridica dei soggetti deboli”. Relatrice, la Prof.ssa Stefania Rotundo.

R. M.

sabato 11 aprile 2009

P. Cottino: La nostra Costituzione (5-6)












Nella quinta parte della sua seconda conferenza sulla Costituzione, la Prof.ssa Patrizia Cottino tratta dei rapporti etico-sociali anche in relazione ai cambiamenti intervenuti a livello del diritto di famiglia; quindi inizia ad affrontare il tema dei rapporti economici con un particolare riferimento al diritto di proprietà (art. 42).
Nella sesta parte, si tratta dell'esproprio e viene quindi richiamata l'attenzione sulla Carta Europea dei diritti fondamentali.

R. M.

venerdì 10 aprile 2009

P. Cottino: La nostra Costituzione (3-4)













Nella terza parte della sua conversazione, la Prf.ssa Patrizia Cottino si è intrattenuta sugli articoli della Costituzione che trattano dei rapporti sociali in riferimento alla tutela della salute e all'istruzione.
Temi della quarta parte, dedicata ai rapporti economici, il lavoro e la proprietà privata.

R. M.

giovedì 9 aprile 2009

P. Cottino: La nostra Costituzione (1-2)












Ieri pomeriggio la Prof.ssa Patrizia Cottino, docente di discipline giuridiche ed economiche presso l
’ITS Luigi Casale di Vigevano, ha tenuto in Biblioteca la seconda conferenza sulla nostra Costituzione, riprendendo ed approfondendo nella parte iniziale concetti già esposti nella precedente conferenza. Nei prossimi post, altri video con estratti dell'interessante intervento.


R. M.

mercoledì 8 aprile 2009

Mattadori e zingarelle.






Un’altra bella esecuzione del Coro "A. Vivaldi" di Sannazzaro diretto dal M° Gian Marco Moncalieri, da "Un PO di musica - Gran Galà Lirico" del 28 marzo scorso a Erbatici: si tratta del  "Coro di mattadori e zingarelle", da "La Traviata" di G. Verdi.

R. M.

lunedì 6 aprile 2009

Va pensiero...






Dal " Gran Galà Lirico", terzo e ultimo concerto del ciclo "Un PO di musica" allo Spazio "Granè" di Erbatici (28 marzo 2009), il Coro "A. Vivaldi" di Sannazzaro diretto dal M° Gian Marco Moncalieri in "Va pensiero..." da "Nabucco" di G. Verdi.

R. M.

domenica 5 aprile 2009

Noi e la Costituzione (ultima parte).






Ultima parte (in estratti) della conferenza tenuta dalla Prof.ssa Patrizia Cottino sul tema "Noi e la Costituzione", alla Biblioteca Civica di Sannazzaro. Mercoledì prossimo, 8 aprile, sempre in Biblioteca alle ore 15,30, la Prof.ssa Cottino proporrà le sue riflessioni su "I nostri diritti, i nostri doveri di cittadini italiani ed europei".
A mercoledì!

R. M.



sabato 4 aprile 2009

Noi e la Costituzione (6a e 7a parte).












La sesta e la settima parte di "Noi e la Costituzione", in cui la Prof.ssa Patrizia Corvino, Carta Costituzionale alla mano, continua il suo commento ai principi fondamentali e quindi alla Parte Prima, relativa ai diritti e doveri dei cittadini.

R. M.

venerdì 3 aprile 2009

Noi e la Costituzione (4a e 5a parte).











La quarta e la quinta parte della conferenza sulla nostra Costituzione tenuta dalla Prof.ssa Patrizia Cottino il 31 marzo presso la locale Biblioteca Civica.
Qualche nota sull'illustre relatrice, gentilmente fornita dalla sua amica e collega Anna Ghibaudo, presidente della Biblioteca Civica di Sannazzaro: dopo aver conseguito il diploma magistrale, Patrizia Cottino si laurea in Scienze Politiche con una tesi sperimentale, in metodologia della ricerca sociologica, sul tema della famiglia del disabile. Ottenuta l'abilitazione all'insegnamento, assume il ruolo di docente di discipline giuridiche ed economiche presso l'istituto Luigi Casale di Vigevano. Attenta ai problemi del disagio giovanile e della prevenzione, diventa socia fondatrice del club femminile del Lions Club di Vigevano, contribuendo più tardi alla nascita e alla organizzazione dell'Università per il tempo libero e la terza età, operandovi anche quale docente volontaria.

R. M.






giovedì 2 aprile 2009

Noi e la Costituzione (2a e 3a parte).













Nei video,la seconda e terza parte della conferenza sulla nostra Carta Costituzionale tenuta martedì scorso in Biblioteca dalla Prof.ssa Patrizia Cottino, docente di discipline giuridiche ed economiche presso l'ITS Luigi Casale di Vigevano.

R. M.

mercoledì 1 aprile 2009

La Costituzione in Biblioteca.






Di estrema attualità il tema della Costituzione della nostra Repubblica, dei suoi ancor validissimi principi fondamentali, della necessità di introdurre eventuali modifiche concernenti la seconda parte della Carta. Ben ha fatto dunque l'infaticabile presidente della nostra Biblioteca Civica  Anna Ghibaudo ad organizzare una conferenza in tema, tenuta ieri pomeriggio da Patrizia Cottino, docente di discipline giuridiche ed economiche presso l'ITS Luigi Casale di Vigevano. Nel video, la prima parte dell'intervento, assai apprezzato per la lucidità, la chiarezza e  l'efficacia espositiva della docente. Nei prossimi post, le parti successive della relazione.

R. M.